zena@francobampi.it
Inder
Gazzettino Sampierdarenese
Anno XXXIV - N. 5 27 Maggio 2006

Parlle de Zena

Corpo umano

Molte parti del corpo umano hanno nomi simili allitaliano: carcagno (calcagno), caviggia (caviglia), cheuscia (coscia, che anche un quartiere della nostra San Pier dArena), gmmio (gomito) fino a masclla e asclla che noi pronunciamo con la e stretta. Altre parti hanno nomi assolutamente differenti. Si va dal curioso, ma famoso ombrisallo (ombelico) dove la o iniziale si legge u italiana, alla lunetta (ugola), senza scordarsi del copusso (nuca) o della zenzia (gengiva) con due belle zeta sonore. La rota la rotula del zenoggio (ginocchio), lo stinco si dice schinco e il zonchetto denota la nocca delle dita. Interessanti sono anche i termini composti di pi parole. La noxetta do p il malleolo, il f da schenna la colonna vertebrale, lo sterno si dice sso do peto e la scapola la paletta da spalla. Burlesco il termine appendicasse (appendi mestoli) per indicare la clavicola. Ricordo ancora che il palato detto talvolta da bocca, che il cavo della mano si dice creuso da man e che il neo il segno de san Giambattista. Nel pudore che distingue la parlata genovese il sedere detto pan e i seni steumago. Le cinque dita in genovese sono: do grsso (pollice), indice, do de mezo (medio), anulare, do marmelin (mignolo). E gi che parlo di dita ricordo che il polpastrello detto in genovese pansetta de de.

Mai bello che l parl zeneize!

Franco Bampi

Le regole di lettura sono reperibili nel Gazzettino di aprile 2006 e allindirizzo Internet http://www.francobampi.it/zena/mi_chi/060429gs.htm.

Frutta autunno-inverno
Cose da contadini
Acqua e fango
Mare/male
Cose da ladri
Lavoro
Spazzatura
In villa
Pesci
Maschile e femminile
Parolle veraci
Numeri
Preti
Religione
A scuola
Botteghe
Reti da pesca
Crolli
Giochi d'azzardo
Carnevale
Sposi
Bambini e ragazzi
Panvocliche in zenize
Palindromi zeneixi
Mezzi di trasporto
Acqua e tubature
Consonanti finali
La Repubblica di Genova
Vocali aperte e chiuse
Neve
Giocare all'aperto
Zug a Lua
Locuzioni avverbiali
Vocali lunghe e corte
La gente
False alterazioni
Parole in disuso
Falegname 2
Troncamento
Monete antiche
Monete
Muratori
Parole difficili
Parole facili
Inglesismi
Il gioco del calcio
La notte bianca
Estate
Frutta
Parole in -e
Parole dimenticate
L'acqua
Il Bucato
Parole in -eu
Il pranzo di Natale
Cognomi
Colori
Cose da bambini
Carrucole
Carte da gioco
Spagnolismi
La farina
Parole in -so
Le noci
Natale
Porte e finestre
Bambinese
La castagna
I parenti
Le imbarcazioni
Il bosco
In cantina
I quartieri di Genova
Le Casacce
L'orlo
Nota sulle "vegette"
Le parole del Natale 2
In ufficio
Pesci
Sapori ed erbe
Parole in -gion
Cose da sarti
Pugni e sberle
In cucina
Falegname
Uccelli
Arabismi
Dormire
Malattie
Giochi e giocattoli
Strumenti musicali
Insetti
Vestiti
Corpo umano
Regole di grafia
Pasta
Mettesi
Pentole e secchi
Legumi, pasta, farina
Attenti all'italiano!
Francesismi
Alberi e piante
Comprare il cibo
La cucina
Le parole di Pasqua
La casa
Nomi astratti
Le parole del Natale
Essere...
I rumori
Le parole dell'uva
Italianismi

Inder