zena@francobampi.it

[ Pbblicitae! ] [ Grazie, Zeneixi ] [ Govi o a pensa cosc ] [ Parliemo di portuali ] [ Da Pgi in Venezuela ] [ A tascia in sci ciaeo ] [ Ricordo do Bai ] [ Pasquale Taraffo ] [ Donne co-e braghe ] [ Violin pe un miliardo ] [ Due poexie ] [A Quezzi se ghe sta ben ] [ TRICCHEBALLACCHE ] [ O Marieto o "pelujante" ] [ Modda e capriio ] [ Interviste a-o xuo ] [ O reciammo da nostra taera ] [ I Rusci e a vodka ] [ Sampedaenn-a a se fa n ] [ I conseggi da Giggia ] [ A pesca do mzao ] [ Lettera averta ] [ A rinascita do centro storico ] [ Un autografo do Barrili ] [ Luigi Anselmi ] [ A storia do pesto ] [ Credde? ] [ Gran turismo ] [ A Zena nel 1992 ] [ Un p de grafia ] [ Notizie ]

Me so-atrovu inte mn 'na cpia de 'na rivsta stamp do 1958.
A rivsta a se ciamva ZENA: a covertnn-a a l' qulla ch' riportu chi.

Covertinn-a do pitt Zambelli; disegni do studio Matti; fotografie: Leoni.
Articoli, foto, disegni - se niscin l'ha domandae - no se rendan.

Drnto se ghe lze chi l'a ch'o-a fva:

ZENA Rivista trimestrale della Liguria in dialetto genovese
Direttore responsabile: Ettore Balbi
Propriet: Edizioni Genova di C. Monticelli
Direzione, amministrazione e redazione: Via S. Martino, 37; telef. 363.229 - Genova.

Corrispondenti esteri a: Lima, Santiago, S. Paolo, B. Ayres, S. Francisco, New York.

Abbonamenti:
ordinario Lit. 1.000, sostenitore Lit 5.000 - Una copia Lit 250, estero e arretrato il doppio.

Conto corrente postale 4/9023 intestato a: Edizioni Genova - Rivista Zena - Via S. Martino, 37 - Genova (618).

Finito di stampare in Genova il 20-10-1958 dall' Antica Tipografia Casamara - Vico Scuole Pie, 4 r., telef. 292.942
Propriet artistica e letteraria riservata per tutti i paesi
Riproduzione vietata.
Reg. al N. 429 Decreto del 25-6-58 Tribunale di Genova.

Insmma, a l'a 'na rivsta scrta ttta in zenize, con coixit, fti da it e va discorndo. Pe qusto m' parscio 'na csa ch'a pose interes mtte in sci R ttte e pgine da rivsta, cosc pe pigisene 'na vista e pe avi, ancheu, in modllo da imit.

nche lasciu a grafa originle: vedii che gh' 'n mggio de incoernse: inte 'n mximo tcco a mxima parlla a l' scrta in ci de 'n mddo. Comnque, se gh'i di dbbi e voi savi se 'na parlla o 'na frze a l'a prpio scrta cosc, domandmelo: ve rispondi!
Grafa originle

Tanto pe fasene unn'idea

in imma da pgina