Da riferirsi alla tendenziosa favoletta, mediante la quale, col pretesto di spiegare il perch del venticello che solita spirare in quei dintorni, s'insinuava che il Diavolo avesse preso dimora stabile in Arcivescovato.