Viva gli ex
liguria@francobampi.it
 

Home > Il rientro dei Savoia in Italia: 2002 > Viva gli ex
[ Indietro ]

Il Secolo XIX Giovedý 20 marzo 2003
Lettere

Viva gli ex

Vittorio Emanuele non prevede di fare politica una volta stabilito in Italia. Ma siamo sicuri che il principe resisterÓ alla tentazione di fondare un partito, dal momento che gli italiani premiano, con un seggio in Parlamento, chiunque si fregi del titolo di ex? Ex magistrati, ex sindacalisti, ex imprenditori, ex democristiani, ex comunisti, ex fascisti, ex secessionisti, ex radicali, ex registi ed ex vallette, tutti siedono comodamente in Parlamento, e magari sono anche a capo di un partito. Dopo tanti onori concessi ai suddetti valenti e meritori ex, gli italiani non dimenticheranno di dare il giusto riconoscimento anche ad un ex erede al trono.

Nicola Wet 
nicowet@virgilio.it 

 Imperia 

[ Indietro ]