genova@francobampi.it
 

Home > STORIE di COSE > La Biblioteca Benzi di Voltri

 

[ Indietro ]

La Biblioteca Benzi di Voltri


Corriere Mercantile
Sabato 5 ottobre 2002

Tradizione dal 1846

Se la biblioteca Benzi di Voltri ha compiuto i dieci anni il 26 settembre, la sua storia in realtÓ risale a un passato pi¨ remoto e in particolare alla metÓ del XIX secolo. Era il 1846, quando a Voltri nasceva la prima Biblioteca Popolare d'Italia, grazie alla donazione di duemila lire da parte di Ambrogio Grillo. Allo scoppio della prima guerra mondiale la biblioteca venne chiusa e i suoi tremila libri furono imballati e affidati al direttore della scuola elementare di Sant'Anna. Nel 1926, quando il Comune di Voltri divenne un quartiere il patrimonio librario venne smembrato tra la biblioteca Berio e le altre biblioteche comunali. Nel '92 con l'inaugurazione della Biblioteca di Voltri vennero recuperati 150 dei tremila volumi dell'antica raccolta di libri. L'attuale denominazione della struttura risale al 1993, quando la biblioteca voltrese Ŕ stata intitolata a Rosanna Benzi e ha acquisito - su donazione della famiglia di Rosanna - i 274 libri della sua biblioteca privata.

[ Indietro ]